Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo di Miramare RN

SCUOLA DELL'INFANZIA "MAREBELLO"

SCUOLA DELL'INFANZIA "MAREBELLO"

Creata il 28-04-2014 alle 04:22 da segreteria, ultimo aggiornamento il 28-04-2014 alle 06:03

La scuola è situata in prossimità del mare. L’edificio è strutturato come una "grande casa", dove i bambini possono trovare spazi a loro misura. E’ dotata anche di due ampi giardini esterni attrezzati con giochi.

Scuola Marebello

Contatti

Indirizzo: Viale REGINA MARGHERITA n° 4 - 47900 RIMINI
Telefono: 0541/370090
Sito Web: http://www.icmiramare.gov.it

Orari

Orario di funzionamento 40 ore settimanali

I ritmi della giornata

Dalle ore 13:45 alle ore 15:15 c’è la possibilità sia di dormire sia di svolgere attività.

Scelte educative

I primi passi - Dipinto di Vincent Van Gogh  “Se qualcuno ti avesse educato,
 
non potrebbe che averlo fatto
 
con il suo essere,
 
non con il suo parlare”
 
P.Pasolini

Questa immagine di V. Van Gogh e la frase di P. Pasolini esprimono in modo poetico e suggestivo, le fondazioni’ della concezione educativa di questa scuola che sono:
 
LA REALTA’:  L’orizzonte dell’educazione è innanzitutto una ‘introduzione alla realtà totale’(J.A. Jungmann). E’ un aiuto, offerto a chi è più piccolo, a creare quei nessi fra le cose, le situazioni, i rapporti, cogliendone il senso e la bellezza, sostenuto da uno sguardo positivo, fatto di simpatia e di curiosità di fronte alla realtà.
 
L’IO: Lo scopo di tutto è semplice, ma decisivo: che l’io dell’altro sia  e diventi, sempre più, ciò che già potenzialmente è. L’esito – sperato, ma imprevedibile nel suo accadere - è il fiorire dell’io di ciascuno (bambini, insegnanti e genitori), secondo una prospettiva ben più ampia di quella da noi immaginata e ‘progettata’.
 
IL MAESTRO: Per noi educare è innanzitutto la comunicazione di sé, del proprio modo di essere e di rapportarsi alla realtà, del valore che noi diamo al particolare e al tutto. Per questo è realmente maestro chi si lascia continuamente educare, perché “…i ragazzi, non hanno bisogno di persone anonime, ma di persone vive…” (G. Boselli), oggi più che mai.
 
LA SCUOLA:  noi desideriamo che la scuola sia “un luogo dove è bello abitare, dove tutti siano incoraggiati a conoscere e a ricercare il loro essere possibile, per incrementare ulteriormente il loro potenziale’ (M. Seganti).

È possibile scaricare la presentazione delle Scuole dell'Infanzia dell'Istituto in formato pdf

Immagine 1
Progetto Continuità con la Scuola Primaria

Immagine 2
Progetto Lettura

Immagine 3
Progetto Educazione Ambientale

Immagine 4
Progetto Educazione Stradale

Immagine 5
Festa di fine anno

Immagine 6
Presepe vivente

Immagine 7
Giochi

Immagine 8
Attività

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013